CESIRO

Vino Nobile di Montepulciano

D.O.C.G.

“Forte, caparbio, passionale e tradizionale proprio come la persona che l’ha ispirato. Cesiro era un nostro avo, adesso è il nostro modo di pensare toscano.”

Uvaggio:

Sangiovese da suolo argilloso posto a 550 MSL in area boschiva 

(alcune annate possono avere aggiunte di altri vitigni locali)

Vigna unica “La Bruciata”

Raccolta:

Ottobre, piena maturazione fenolica

Manuale in cassette

Sesto di impianto e rendimento:

Cordone speronato

4500 viti per ettaro

40 q.li  di raccolto per  ettaro

Vinificazione:

Fermentazioni spontanee in vasche di cemento.

Maturazione : 18 mesi in botti di rovere da 20 q.li, legno misto lievemente tostato

Affinamento: bottiglia 6-12 mesi

Non filtrato